AFI header
Eventi
Rencontres de la Photographie di Arles
3-7 luglio 2012
4 rue Plan de la Cour - 13200 Arles - Francia
UNA MOSTRA E UN NUOVO LIBRO DELLA COLLANA A.F.I. CON IL SOSTEGNO DI EPSON

Si rinnova l’importante appuntamento francese per l’Archivio Fotografico Italiano, anche quest’anno presente con un’esposizione nella settimana di apertura dei prestigiosi Rencontres de la Photographie di Arles, dal 3 al 7 luglio 2012.
Una opportunità culturale che vede protagonista la fotografia d’autore, in una vetrina unica nel suo genere, che catalizza da 43 anni un pubblico eterogeneo proveniente da tutto il mondo.

La mostra:
DIGIGRAPHIE COLLECTION - FOTOGRAFIA ITALIANA D’AUTORE

Interamente stampata dall’AFI con tecnologia certificata EPSON Digigraphie, la mostra esplora varie possibilità espressive, presentando le opere dei seguenti autori: Silvia Amodio, Maurizio Galimberti, Elio Ciol, Mario Vidor, Claudio Argentiero, Davide Niglia, Fabio Preda, esplorando le potenzialità di questa forma d’arte quale mezzo espressivo per rappresentare la contemporaneità, entrata a pieno titolo nel novero della fotografia d’autore e da collezione.

Il libro:
DIGIGRAPHIE COLLECTION – Fotografia d’Autore Fine Art – 28x28 cm / cartonato / 120 pagine/ Colore e b-n
Presentato in anteprima al MIA fair 2012

Si è deciso di dare alle stampe il primo di una serie di libri dedicati alla fotografia digitale fine art, entrata a pieno titolo nel novero della fotografia d’autore e da collezione.
Non un generico procedimento di stampa, ma la tecnologia Digigraphie messa a punto da Epson, che ha raggiunto risultati qualitativi e di durata unica e garantita, tanto da essere impiegata in modo privilegiato da noti fotografi, artisti e gallerie a livello internazionale.
Nell’era digitale, così dinamica ma non sempre all’altezza nei risultati, poter contare su un metodo certificato di stampa in grado di soddisfare anche i più scettici, significa investire in qualità, capitalizzando le esperienze per produrre progetti di altissimo valore.
Il nostro Archivio Fotografico da oltre tre anni ha adottato Digigraphie per la produzione d’immagini storiche e contemporanee, con risultati davvero eccellenti. Arrivando da una lunga esperienza in camera oscura, dunque con tutte le riserve del caso, abbiamo sperimentato ampiamente le possibilità offerte dalla tecnica Digigraphie di Epson, scegliendola come unico e ineguagliabile sistema di stampa fine art di tutte le nostre opere da collezione.
Svariati fotografe e artisti visuali si rivolgono a noi per le proprie stampe d’autore. Così abbiamo appurato come, grazie alla qualità dei risultati conseguiti, molti abbiano ripreso a vendere le proprie opere, dopo un lungo periodo di stampe grigie. Con noi hanno riscoperto il piacere di tradurre su carta le proprie impressioni visive, adattando la Digigraphie alla specificità delle loro ricerche artistiche.
Prendiamoci una sana boccata d’ossigeno, in terra francese.

3-7 luglio 2012- Rencontres de la Photographie ARLES (FR)
4 rue Plan de la Cour - 13200 Arles (dietro il Municipio-centro storico)


Per informazioni:
Claudio Argentiero T. 347-5902640 / e-mail: claudio.argentiero@alice.it
www.archiviofotografico.org