TUTTI I LIBRI PUBBLICATI DALL'AFI

EDITORIA


Di seguito tutti i libri pubblicati dall’Archivio Fotografico Italiano in collaborazione con vari autori.
Per avere informazioni o per acquistare i libri ti preghiamo di contattarci all’indirizzo:afi.foto.it@gmail.com

Istantanee Italiane

Istantanee Italiane

Autori Vari
Quando l’Archivio Fotografico Italiano ci chiese di raccontare il Bel Paese pubblicando questo libro dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia non potemmo fare altro che gioire. Gli scatti di questi famosi autori ripercorrono uno spaccato molto ampio di un paese soppresso dall’instabilità economica e flagellato dalle divergenze politiche, ma pur sempre amato e chiacchierato per la sua unicità, i suoi sapori, e per la spontaneità che contraddistinguono il popolo italiano. Alcune immagini ci appaiono sfocate, quasi inafferrabili, come se ci volessero ricordare l’inesorabilità dello scorrere del tempo; persone che sorridono sedute ad un bar, bambini che giocano, bambini che probabilmente oggi sono adulti e ripercorrono con nostalgia quelle immagini lontane. Altri scatti invece descrivono un’Italia diversa, un’Italia fredda, avvolta nella nebbia o silenziosa sotto una candida coltre di neve; una realtà distante da quella conosciuta ai più, eppur così reale e presente.
Testi di: Claudi Argentiero, Claudia Vidor
Pagine: 112
Illustrazioni: 125 colori e bianco nero
Vai al sito dell'editore

Digigraphie Collection

Digigraphie Collection

Claudio Argentiero
Questa pubblicazione vuole essere un omaggio ad alcuni autori e collaboratori che ci hanno consentito di migliorare e qualificare le nostre proposte culturali, ma è anche un atto di riguardo per la fotografia fine art, qui espressa in modo articolato e nobile, che Epson ha reso possibile. Si è deciso così di dare alle stampe il primo di una serie di libri dedicati alla fotografia digitale fine art, entrata a pieno titolo nel novero della fotografia d’autore e da collezione.
Non un generico procedimento di stampa, ma la tecnologia Digigraphie messa a punto da Epson, che ha raggiunto risultati qualitativi e di durata assolutamente unici e garantiti, tanto da essere impiegata in modo privilegiato da noti fotografi, artisti e gallerie a livello internazionale.
Il nostro Archivio Fotografico da oltre tre anni ha adottato Digigraphie per la produzione d’immagini storiche e contemporanee, con risultati davvero eccellenti. Svariati fotografi e artisti visuali si rivolgono a noi per le proprie stampe d’autore.
Nell’ultimo anno la nostra collezione è cresciuta notevolmente, grazie alla donazione di fondi fotografici e raccolte a tema, anche dell’800, e finalmente possiamo vantare una collezione composta da opere certificate e firmate.
Questo libro vuole rafforzare la nostra tesi, comprovando come autori affermati e con esperienza abbiano scelto la stampa Digigraphie, promuovendo la fotografia d’arte, esortando una nutrita schiera di giovani autori a considerare la qualità come valore incondizionato per il loro percorso di crescita.
Testi di: Claudi Argentiero
Pagine: 120
Illustrazioni: 102
VAI AL SITO DELL'EDITORE

Il Tempo Della Valle

Il Tempo Della Valle

AFI
La storia della Valle Olona affonda le sue radici lontano nel tempo, evocando ricordi di un proficuo legame tra le sue acque e l’uomo che, cogliendone le potenzialità, ha saputo creare i presupposti per lo sviluppo della civiltà e del lavoro. Il fiume ha così permesso ai contadini di non dover più migrare nella stagione invernale e dagli inizi del ‘600, oltre che nuclei abitati, si contavano mulini, case fortificate, obbedienzierie che offrivano ospitalità ai viandanti, sistemi sperimentali di coltura intensiva, scuole e opere edilizie, consolidando così i nostri paesi.
Abbiamo così attraversato tempi di grande dinamicità e intraprendenza ma anche di stasi ed abbandono di cui oggi vediamo le testimonianze. Le recenti esondazioni e il forte inquinamento raccontano come l’uomo non è sempre stato magnanimo con il fiume. Da qui nasce lo sforzo delle Amministrazioni dei nostri paesi nel sostenere progetti che hanno la finalità di rimettere la valle al centro delle politiche di sviluppo sociale promuovendo e diffondendo una vera educazione ambientale, sviluppando la cultura della preziosa acqua e facendo del concetto di sostenibilità un valore condiviso con scuole, istituzioni pubbliche e private.
La valle deve sempre più divenire un luogo da vivere con pieno spirito di aggregazione, destinato allo svago ma anche alla cura ambientale dell’oggi e del domani, nell’ottica di un coinvolgimento della cittadinanza sempre più consapevole e responsabile. In questo percorso un ruolo fondamentale è attribuito al recupero della memoria del tempo che fu e da qui nasce il libro a cura dell’Archivio Fotografico Italiano e promosso dalle Amministrazioni che formano il Parco del Medio Olona.

Testi di: Claudio Argentiero
Pagine: 112
Illustrazioni: 109
VAI AL SITO DELL'EDITORE

La Provincia del Fare

La Provincia del Fare

Claudio Argentiero I Davide Niglia
In una fase di profonda trasformazione socioeconomica come quella che stiamo vivendo, per superare l’ostacolo della crisi e cogliere insieme nuove opportunità diventa di fondamentale importanza avere dei solidi punti di riferimento.
E per il Sistema Varese questo “zoccolo” duro da cui ripartire tutti insieme non può che essere rappresentato dallo straordinario patrimonio imprenditoriale di cui la storia, intesa come scorrere delle azioni degli uomini con le loro capacità, ci ha dotati. Siamo per eccellenza un territorio su cui “fare azienda” è una competenza diffusa: imprenditori sagaci e valenti con tutti i loro collaboratori hanno saputo negli anni costruire storie di successo. Vicende che meritano di essere conosciute e valorizzate al meglio. Ecco perché come Camera di Commercio abbiamo costruito un progetto innovativo come il MuseoWeb. Al suo interno si possono cogliere tante storie “belle”: sono quelle delle aziende varesine longeve che, raccolte in questo spazio multimediale - una primizia nazionale realizzata dalla nostra istituzione -, delineano un percorso di successo imprenditoriale. Un percorso che, talvolta partendo dalla metà dell’800, perdura fino ai giorni della contemporaneità.

Testi di: Claudio Argentiero
Pagine: 112
Illustrazioni: 84
VAI AL SITO DELL'EDITORE

Terre, Identità, Lavoro

Terre, Identità, Lavoro

Autori Vari
L’Italia è riconosciuta per la qualità dei prodotti alimentari, per gli ampi paesaggi agresti, per il connubio uomo-ambiente, per le testimonianze storiche che caratterizzano e identificano il paesaggio, sempre più a rischio per la lenta e inarrestabile perdita delle agro-biodiversità, della cementificazione, della forte antropizzazione e urbanizzazione, e l’abbandono delle campagne, con una significativa perdita delle opportunità economiche sostenibili.
Rendere valore alla Terra, significa ritrovare una forte identità, pensando alla campagna come opportunità di vita, facendo risaltare gli elementi che caratterizzano la cultura del territorio nei suoi più vari elementi, come le acque, le fattorie, le colture, la vegetazione, gli scenari e l’uomo, nel suo lavoro quotidiano.

Testi di: Claudio Argentiero
Pagine: 112
Illustrazioni: 92
VAI AL SITO DELL'EDITORE

Fotografia D'Autore

Fotografia D'Autore

Autori Vari
Il tempo della fotografia è la definizione più adatta per questa nuova pubblicazione che l’A.F.I. ha dato alle stampe, con l’intento di mostrare il lavoro di un gruppo di autori che si distinguono per le proprie ricerche.
Non un tema comune, se non quello della progettazione personale, ma piuttosto tanti percorsi espressivi che s’intrecciano con l’arte, il cinema, la letteratura, l’ambiente, la sperimentazione linguistica, lo sguardo, gli enigmi e lo scorrere della vita, raramente la tecnica.
La fotografia diviene spazio, esperienza, conoscenza, mutevole espressione della gioia e del dolore, che assorbe le fragilità del mondo reale per sintetizzarsi in una visione che appaga gli impulsi, amalgamando una concatenazione di segni per racchiuderli in un involucro di sentimenti.

Testi di: Claudio Argentiero, Roberto Mutti
Pagine: 126
Illustrazioni: 106
VAI AL SITO DELL'EDITORE