MEDICI FOTOGRAFI CINESI

Love is always there – L’amore è sempre lì

Selezione a cura di Zhu Hongyu

Un tempo fotografare era un sogno degli umani, una nuova scoperta per registrare ciò che vedevano e realizzavano sotto forma di immagini.

In futuro fotografare diverrà un elemento, un odore, un raggio di luce che si scioglierà nel tempo, che attraversa lo spazio e si trasforma in una nuova era (Shufeng Li).

Come noto, medici e pazienti sono compagni nella stessa trincea, combattendo insieme contro le malattie.

Una relazione amichevole tra medici e pazienti basata sulla comunicazione e la conciliazione illuminerà lo stile di vita di entrambi, rendendo tutto più gradevole.

Come accade, durante tutta la vita, dalla nascita alla morte, medici e infermieri sono presenti, quando serve, in ogni punto cruciale dell’esistenza.

Malgrado il progresso della tecnologia, la presenza degli operatori sanitari sarà sempre preminente, e nell’indole di queste persone è insito il concetto affettuoso di accoglienza e di amore, attivando relazioni che non si limitano a trattare la cura ma a sostenere eticamente il paziente, incoraggiando le persone a superare i momenti maggiormente critici.

La pratica medica si basa sulla scienza, ma dietro alla scelta professionale c’è una vocazione forte, che motiva prima gli studi e poi il mestiere che richiede impegno, cordialità e sentimenti amichevoli.

L’amore è a sinistra e la compassione a destra (di Bing Xin).

Queste immagini fanno parte di un concorso dedicato ai medici.

Con “Love is Always There” come tema, i medici interessati alla fotografa partecipano per la prima volta alla International Photograph Week, a Pechino, invitando 17 operatori sanitari e tre giornalisti per registrare venti momenti di amore e di calore che scaldano il cuore, mostrando il rispetto e l’impegno umano e benevolo attraverso l’intero processo della vita.

Questi momenti iniziano nella stanza della nascita e della terapia intensiva neonatale, all’interno del servizio sanitario della comunità e della clinica del villaggio, nell’esercizio della medicina tradizionale cinese (TCM), l’emergenza e il soccorso, le operazioni chirurgiche, la terapia intensiva, i reparti, le terapie della salute, la visita di volontari, la crisi della sanità pubblica, la donazione del sangue e donazione di organi … con lo scopo di mostrare quanto i sanitari siano impegnati per assistere i pazienti nelle molteplici circostanze, felici o drammatiche.







Lascia un commento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *








Ultimi Portfoli